Corsi Yoga

Letteralmente la parola Yoga deriva dalla radice sanscrita yuj, che significa unire, legare, fondere, integrare, congiungere in modo del tutto armonioso corpo, mente e anima, per sperimentare che non esiste nessuna separazione tra di essi. 
Yoga è l'unione tra l'uomo e il proprio Sé interiore. 

Quando ciò si realizza, diventiamo un tutt'uno, il microcosmo individuale si fonde con il macrocosmo universale, e allora l'esperienza di esplorare il proprio sé, porta pace, armonia e serenità, nel corpo, nella mente e nell'anima. 

Lo yoga è una disciplina antica, la sua eredità è legata a più di diecimila anni di storia, le sue radici sono in oriente, e in antichità lo yoga veniva divulgato solamente oralmente, da maestro a discepolo, in modo chiaro, comprendendone lo scopo profondo. 
L'India è il paese dal quale origina questa disciplina millenaria, ha saputo conservare la sua storia, difendere i suoi principi sapientemente, diventando patrimonio dell'intera umanità. Le tecniche dello yoga hanno origine nel tantra, infatti yoga e tantra non possono essere separati come la coscienza Shiva, non può essere separata dall'energia Shakti. 


La parola Tantra significa espansione della coscienza e liberazione dell'energia, è la via per ottenere la libertà dai vincoli del mondo. 
Le tecniche dello yoga sono moltissime e vaste, secondo Patanjali 8 sono le parti i gradini da percorrere per il praticante, per autorealizzarsi: 

  •  Yama sono i comandamenti morali o astensioni, suddivisi nei cosiddetti, 5 freni, sul quale si fonda l'etica dello yoga. 
  • Niyama si intendono le regole dell'autopurificazione.
  • Asàna ossia posture e posizioni che hanno lo scopo di risvegliare l'energia vitale, ricondurlo lungo il sistema sottile e aumentarne il suo flusso. 
  • Pranayama è il controllo della respirazione, ed espansione dell'energia vitale, per liberare i sensi dalla schiavitù e dagli oggetti di desiderio. 
  • Pratyahara è una tecnica di ritrazione dei sensi dall'ambiente esterno, focalizzandola verso l'interno. 
  • Dharana è una pratica che induce concentrazione, diventare un tutt'uno con quello che si sta facendo. 
  • Dhyana letteralmente significa meditazione, ossia uno stato della coscienza che si ottiene restando concentrati su un oggetto rimanendo in assenza di pensieri.
  • Samadhi è uno stato di coscienza superiore è l'unione dell'anima individuale con L'anima Universale. 

Esperienza personale

Pratico quotidianamente yoga dagli anni 90, e dopo un percorso come allieva durato diversi anni, mi sono iscritta ad un corso per insegnanti annuale, successivamente il mio interesse è cresciuto progressivamente al punto di prepararmi ad altra formazione per insegnanti triennale, c/o Ananda Ashram di Milano.L'interesse per lo yoga CRESCEVA continuamente,cosi ho frequentato corsi  di approfondimento con maestri internazionali, con i quali ho potuto apprendere sempre di più evolvendomi dal punto di vista personale e professionale...ho iniziato ad insegnare con enorme gioia ed entusiasmo, impegnandomi giorno dopo giorno nella ricerca personale, con lo scopo di aiutare anche gli altri al raggiungimento e alla ricerca dell' equilibrio, dell'armonia e dell'essenzialità su diversi piani, aspetti fondamentali che questa meravigliosa disciplina" lo yoga" offre, per vivere in completa sintonia con l'universo cosmico. 

La pratica quotidiana continua e costante,la conoscenza di insegnanti riconosciuti a livello internazionale,dai quali ho appreso tutto quello di cui avevo bisogno,  mi ha conferito moltissima forza e sicurezza, fede,spiritualità, ossia quel senso alto di comprensione verso la vita in una chiave più profonda, valorizzando ogni cosa e ogni aspetto della vita, impegnandomi a portare lo yoga in ogni mia scelta e in ogni mio pensiero nonchè nella vita quotidiana, diventando uno stile di vita. 

La pratica costante mi ha aiutata ad aprire ed affinare la mia sensibilità, mi ha dato maggiore intuizione ad un livello più sottile e vibrazionale, maggiore stabilità fisica e mentale, equilibrio, scoprendo la compassione il rispetto e quell'amorevolezza verso tutti gli esseri viventi, la tolleranza verso gli ostacoli, accettare le difficoltà verso tutte quelle situazioni ostili che la vita ci presenta quotidianamente.

Un corpo stabile, forte ed energico, ossia tonico, dona maggiore qualità alla propria energia vitale e quindi alla vita, permette di affrontare meglio scelte, impegni e responsabilità. Attraverso la pratica meditativa ho imparato a SPERIMENTARE che esiste un luogo in qualsiasi momento, dove corpo, mente e cuore, si uniscono confrontandosi IN SILENZIO per percepirsi consapevolmente, con qualcosa di più grande e universale, ed infinitamente onnipresente. 

Lo yoga per tutti! 

Lo yoga è una disciplina per tutti ma non tutti riescono a capirne il significato profondo, lo yoga ci aiuta a vivere più consapevolmente in questo mondo cosi frenetico, ci permette di evolverci in modo armonioso l'aspetto fisico, mentale e spirituale, ci permette di percepire che non esiste nessuna separazione tra il nostro corpo, la nostra mente e il nostro spirito, e ci insegna che siamo un tutt'uno con la natura e con l'universo stesso che ci circonda.

Lo yoga è una disciplina meravigliosa e straordinariamente efficace...nel mantenere la salute e prevenirne le malattie, può risolvere o alleviare difetti strutturali e disfunzioni fisiologiche e favorisce la salute della mente. 

Dedicandoci allo yoga in modo continuativo e con gioia, possiamo raggiungere importanti risultati, possiamo armonizzare tutto il nostro essere per poter vivere la nostra vita con più accettazione e con cessazione della sofferenza, mediante la consapevolezza del Qui e Ora a uno stato dell'essere in cui accettiamo in ogni momento di rimanere con quello che c'è. 

Visione scientifica; perché lo yoga fa bene? La scienza dimostra che mantenere le posizioni rafforza il tono muscolare, equilibra i livelli muscolari,accresce il benessere fisico e protegge le giunture da possibili lesioni. Il corpo ritrova flessibilità, elasticità, equilibrio, forza vitale, migliora la postura ed il flusso energetico migliorandone la qualità.

Inoltre stirare il corpo attraverso le posizioni dello yoga, stimola un migliore drenaggio dei vasi linfatici, rimuovendo le scorie corporali. 

La scienza dimostra che gli esercizi di respirazione detti pranayama, diminuiscono la pressione del sangue e abbassano il livello degli ormoni dello stress, migliora l'ossigenazione sanguigna, ma gli esercizi di respirazione intervengono anche sull'aspetto mentale, modificandone gli schemi e la vibrazione personale. Fare Yoga ci aiuta a stare meglio in tutti i sensi, aumenta l'armonia e la percezione consapevole, si impara ad accettare e a conoscere i propri limiti, a lavorare su di essi, solo cosi riusciamo a volerci bene e ad accettarci per cosi come siamo. 

Considerata una pratica utile a tutti, ai bambini, ai giovani adolescenti nello studio in quanto li aiuta nella crescita della personalità, utile agli adulti a mantenersi sani e giovani, e aiuta gli anziani a mantenere il corpo sciolto e la mente attiva. 

Fly Yoga adulti e bambini,Easy Yoga, Hatha Yoga, Yoga Integrale,Pilates, Yoga in gravidanza,Yoga Bimbi, Body Flying, 

Piccoli gruppi, lezioni individuali e a domicilio 

INSEGNANTE: Anuradha Antonella

Vuoi maggiori informazioni su questo corso?


Orari

Lunedì:
7:30 / 8:30 (Yoga Dinamico)

19:00 / 20:15 (Yoga Intermedio)

Martedì:
10:00 / 11:00 (Yoga Principianti)

20:00 / 21:15 (Yoga Multilivello)

Mercoledì:
7:30 / 8:30 (Yoga Dinamico) 

20:00 / 21:00 (Asthanga Yoga 1° Serie)

Giovedì:
19:00 / 20:15 (Yoga Multilivello)

Venerdì: 

10:00/11:15 (Restorative Yoga)

12:30 /13:30 (Yoga Dinamico Multilivello)

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime iniziative