Nada Yoga

27OTT

Cari Amici, oggi vorrei parlarvi di Nada Yoga....contemplato sia nello yoga tantrico che in quello tibetano. 

Si fa accenno al Nada Yoga nelle Upanisad e nei Purana Tantrici.Il suo triplice sistema Mantra...Yantra...Mandala. Il Suono primordiale in oriente è l'Om.

Non c'è voce senza respiro, imparare a respirare è la base del Nada yoga. Nei miei corsi lascio sempre spazio per sperimentare il respiro, nonchè alla voce, e spesso i Mantra, accompagno le mie sequenze di lezioni di yoga integrale e sama yoga, lo yoga dell'equilibrio.

Riarmonizzare i Chakra attraverso il suono dei Mantra... direzionando l'energia verso il chakra interessato,le vibrazione di gioia... e di riassorbimento del reale avvengono silenziosamente.Aprire il corpo all'armonia attraverso la pratica dei Nyasa dei Suoni, dei luoghi, dell'espansione ecc...è una esperienza di rigenerazione profonda a livello incoscio.

La funzione del Mantra è quella di creare vibrazioni nella coscienza interiore che la preparino per la realizzazione di ciò che il Mantra simboleggia e porta con sè.

Una buona pratica di Yoga dovrebbe integrare tutto ciò, tutte rivolte alla grande trasformazione interiore e all'espansione della coscienza.

Buona pratica a tutti!

Namastè

Anto:)




news-02